Ricordati il latte!

Remember The MilkPost-it, post-it everywhere! Sul mobile, sulla cornice dello schermo, sul muro.
Siamo oberati di cose da fare, attività che poi, puntualmente, ci dimentichiamo. Torniamo a casa e ci accorgiamo di non esser passati al supermercato per acquistato il latte.

Per aiutarci a destreggiarci tra i task lavorativi, personali e famigliari arriva in soccorso Remember The Milk.

Questo tool ci permette di creare dei task in maniera veloce, divisi in liste e corredati di informazioni aggiuntive come data e orari, luogo, tag, note. Possiamo creare ed eliminare liste a nostro piacimento e creare liste intelligenti che non sono altro che ricerche, anche abbastanza raffinate, che vediamo come normali liste.
Aggiungere un task é veramente semplice, basta inserire una descrizione del task e premere invio. Basta.

Un esempio? “Prendere il latte today 6pm” crea un task con descrizione “Prendere il latte” e con data oggi alle 6pm.

Per la maggior parte dei task questo dovrebbe essere sufficente. Ma per task piú complessi a volte c’é bisogno di un post-it un po’ piú grande e inserire informazioni maggiori. Nel caso qui sotto devo ricordarmi di andare ogni lunedí alla ditta alpha e prevedo di impiegare 20 minuti di tempo ogni volta. Quando ho completato il task la data dell’appuntamento verrá spostata al prossimo appuntamento.

Task

Infine per creare le smart list si inserisce nel campo di ricerca la query e premendo invio vengono visualizzati i risultati. Un esempio di query é “status:incomplete AND ( due: today OR (dueBefore:”1 week” and priority:1))“, che mostra  i task incompleti che devo fare oggi oppure da fare entro una settimana che abbiano un’alta prioritá. Insomma, prima faccio il lavoro di oggi, se mi avanza tempo inizio a fare anche il lavoro importante per domani. É possibile salvare la lista come smartlist selezionando il tab “Save” nella colonna destra. Io ho salvato la ricerca sopra come Next TODO, le prossime cose da fare.

Non credo che solo persone uber-impegnate debbano utilizzare questo tool. Io stesso che ultimamente sono in pausa forzata ho aggiunto da ieri ad oggi una ventina di task: cose che devo fare ma “ci penso dopo“, idee che mi son saltate in mente, spunti per il blog (tra i quali proprio questo articolo 😉 ).

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: